COVID: PARTE ANCHE IN ABRUZZO STUDIO NAZIONALE SULLA SIEROPREVALENZA

Favicon Abruzzoweb

PESCARA - Sarà la Croce Rossa Italiana a contattare telefonicamente, a partire da lunedì, i cittadini individuati dall'Istat per essere sottoposti a test sierologico nell'ambito dello studio nazionale che coinvolgerà 150mila cittadini in tutta Italia. Lo annunciano l'assessore alla Salute, Nicoletta Verì e il presidente del Comitato regionale della Croce Rossa, Gabriele Perfetti. In Abruzzo il campione individuato dall'istituto nazionale di statistica è di 5.561 cittadini residenti in 62 Comuni (1628 in provincia di Chieti, 1354 in provincia di Pescara, 1318 in provincia di Teramo e 1261...

Leggi la notizia integrale su: Abruzzoweb


Il post dal titolo: «COVID: PARTE ANCHE IN ABRUZZO STUDIO NAZIONALE SULLA SIEROPREVALENZA » è apparso sul quotidiano online Abruzzoweb dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Abruzzo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie