CORONAVIRUS: COLDIRETTI, A PASQUA L'AGNELLO SALVA MILLE PASTORI ABRUZZESI

Favicon Abruzzoweb

L'AQUILA - Rispettare le tradizioni della Pasqua e portare sulle tavole abruzzesi carne d’agnello non è solo benaugurante per il ritorno alla normalità ma aiuta anche la sopravvivenza di mille pastori (60mila in tutta Italia) duramente colpiti dalla crisi provocata dall’emergenza coronavirus. E’ quanto afferma la Coldiretti in occasione della Giornata mondiale della pastorizia con l’avvio di una campagna social dei pastori #iostocoipastori per sostenere a livello nazionale il valore sociale, economico, storico e ambientale di un mestiere a rischio di estinzione. In occasione di quest...

Leggi la notizia integrale su: Abruzzoweb


Il post dal titolo: «CORONAVIRUS: COLDIRETTI, A PASQUA L'AGNELLO SALVA MILLE PASTORI ABRUZZESI» è apparso sul quotidiano online Abruzzoweb dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Abruzzo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie