Chieti, maltrattamenti in famiglia: la Squadra Mobile allontana figlio dalla casa familiare

Favicon Metropolitan Web

Chieti. Nel pomeriggio di ieri personale della II^ Sezione della Squadra Mobile – Reati contro la Persona, ha eseguito l’ordinanza di allontanamento dalla casa familiare emessa dal Gip presso il Tribunale di Chieti Dott. De Ninis a seguito delle indagini coordinate dal Sost. Procuratore D.ssa Campo, nei confronti di un quarantacinquenne teatino ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali commesse in danno della anziana madre. La donna, a seguito dell’ennesima condotta violenta subita da parte del figlio, trovava il coraggio di sporgere denuncia e raccontare i.

Leggi la notizia integrale su: Metropolitan Web


Il post dal titolo: «Chieti, maltrattamenti in famiglia: la Squadra Mobile allontana figlio dalla casa familiare» è apparso sul quotidiano online Metropolitan Web dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Abruzzo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie