"Aria irrespirabile a Punta Penna". Cianci: "La Regione ci ha negato centraline fisse"

Favicon Zona Locale

Aria irrespirabile. "Non si possono neanche stendere i panni ad asciugare, altrimenti puzzano". Residenti di Punta Penna tornano a denunciare miasmi insopportabili nel quartiere vicino al porto e alla zona industriale di Vasto. Le segnalazioni delle scorse ore provendono da abitanti esasperati: "Non si respira per la puzza" e "non si può uscire perché ti viene la nausea. Punta Penna...

Leggi la notizia integrale su: Zona Locale


Il post dal titolo: « "Aria irrespirabile a Punta Penna". Cianci: "La Regione ci ha negato centraline fisse" » è apparso sul quotidiano online Zona Locale dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Vasto.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie