Situazione critica alla Sevel, la Fiom attacca: "Inaccettabili 1100 esuberi, sarà scontro"

Favicon ChietiToday

Il sindacato chiede l'intervento di Draghi dopo le ultime comunicazioni da parte dell'azienda"Inaccettabili 1100 esuberi in Sevel, Draghi convochi l'azienda o lo scontro sarà inevitabile". Queste le parole di Francesca Re David, segretaria generale Fiom-Cgil e Michele De Palma, segretario nazionale Fiom-Cgil Napoli dopo che l'azienda con produzione ad Atessa "ha comunicato oggi alle Rsa un...

Leggi la notizia integrale su: ChietiToday


Il post dal titolo: «Situazione critica alla Sevel, la Fiom attacca: "Inaccettabili 1100 esuberi, sarà scontro"» è apparso sul quotidiano online ChietiToday dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Chieti.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie