Aree dunali e concessioni, interviene la Soprintendenza: a Ortona ripensare turismo, serve regolamentazione

Favicon AbruzzoLive

Chieti. La Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio dell’Abruzzo auspica la revisione del piano demaniale di Ortona vigente dal 2011, che dovrà mirare alla conservazione integrale dei tratti di costa come quelli dunali nell’area della stazione di Tollo e alla regolamentazione di quelli già interessati da concessioni. “La Soprintendenza si mette a disposizione dell’Amministrazione comunale”, dichiara...

Leggi la notizia integrale su: AbruzzoLive


Il post dal titolo: «Aree dunali e concessioni, interviene la Soprintendenza: a Ortona ripensare turismo, serve regolamentazione» è apparso sul quotidiano online AbruzzoLive dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Abruzzo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie