Violenza su 18enne. L’imprenditore di Mirano resta in carcere: «Libidine incontrollata».

Fonte immagine: Nuova Venezia

Il 35enne di Mirano è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale.  La vittima è una diciottenne. Il giudice: «Bracciale elettronico non sufficiente». Sulla prognosi di 45 giorni della ragazza c’è ancora mistero

Leggi la notizia integrale su: Nuova Venezia

Il post dal titolo: «Violenza su 18enne. L’imprenditore di Mirano resta in carcere: «Libidine incontrollata».» è apparso sul quotidiano online Nuova Venezia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Venezia.

Lo scopo del servizio di aggregazione delle notizie di GeosNews.com è quello di posizionare geograficamente le notizie e le fonti d’informazione ufficiali e indipendenti. Continua