Tra depistaggi e verità nascoste: sette anni senza Giulio

Fonte immagine: Trieste Prima

Era il 25 gennaio del 2016 quando il giovane ricercatore di Fiumicello venne rapito e successivamente torturato a morte. Il suo corpo venne ritrovato il 3 febbraio. Oggi nel suo paese natale la consueta fiaccolata. Partenza alle 18:15, poi il minuto di raccoglimento alle 19:41, orario in cui Giulio inviò l'ultimo messaggio. Le parole di Tajani: "Continueremo a chiedere verità"

Leggi la notizia integrale su: Trieste Prima

Il post dal titolo: «Tra depistaggi e verità nascoste: sette anni senza Giulio» è apparso sul quotidiano online Trieste Prima dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Trieste.

Lo scopo del servizio di aggregazione delle notizie di GeosNews.com è quello di posizionare geograficamente le notizie e le fonti d’informazione ufficiali e indipendenti. Continua

© 2023 geosnews.com