Il telescopio dell'Università di Siena tra gli autori della scoperta di un nuovo, piccolo corpo del Sistema solare

Fonte immagine: Siena Free

Gestendo da remoto il telescopio dell’Osservatorio astronomico dell'Università di Siena, il direttore Alessandro Marchini ha contribuito nei giorni scorsi a determinare la natura binaria dell'asteroide (7132) Casulli:

Leggi la notizia integrale su: Siena Free

Il post dal titolo: «Il telescopio dell'Università di Siena tra gli autori della scoperta di un nuovo, piccolo corpo del Sistema solare» è apparso sul quotidiano online Siena Free dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Siena.

Lo scopo del servizio di aggregazione delle notizie di GeosNews.com è quello di posizionare geograficamente le notizie e le fonti d’informazione ufficiali e indipendenti. Continua