Padova. Perseguitano i vicini di casa, condannate mamma e figlia

Fonte immagine: Il Gazzettino

PADOVA - Mamma e figlia perseguitavano i loro vicini di casa. Ieri Silvia Dante di 56 anni e Katiuscia Brotto di 31 anni sono state condannate entrambe a 8 mesi con la sospensione della pena. Il...

Leggi la notizia integrale su: Il Gazzettino

Il post dal titolo: «Padova. Perseguitano i vicini di casa, condannate mamma e figlia» è apparso sul quotidiano online Il Gazzettino dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Padova.

Lo scopo del servizio di aggregazione delle notizie di GeosNews.com è quello di posizionare geograficamente le notizie e le fonti d’informazione ufficiali e indipendenti. Continua

© 2023 geosnews.com