Infarto non diagnosticato: maxi risarcimento Condanna per l'Asl di Frosinone e un medico

Fonte immagine: Il Messaggero

Aveva un infarto, ma non gli fu diagnosticato: dopo 18 anni scatta il maxi risarcimento. Ammonta a poco più di 400 mila euro l’indennizzo riconosciuto agli eredi di un uomo al quale, recatosi al pronto soccorso di Sora, non fu tempestivamente diagnosticato l’infarto cardiaco che aveva il corso. Dopo una breve consulenza specialistica fu trattenuto una manciata di minuti e poi dimesso. Qualche...

Leggi la notizia integrale su: Il Messaggero

Il post dal titolo: « Infarto non diagnosticato: maxi risarcimento Condanna per l'Asl di Frosinone e un medico » è apparso sul quotidiano online Il Messaggero dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Frosinone.

Lo scopo del servizio di aggregazione delle notizie di GeosNews.com è quello di posizionare geograficamente le notizie e le fonti d’informazione ufficiali e indipendenti. Continua