Colleferro – Macchinista morto a causa dell’amianto, il Tribunale condanna l’INAIL

Fonte immagine: TG24.info

Il Tribunale di Velletri condanna l’INAIL a corrispondere alla vedova di Maurizio di Meo, macchinista di Colleferro (Rm), morto di mesotelioma per esposizione ad amianto nelle Ferrovie dello Stato, 80mila euro e una rendita a vita Maurizio Di Meo, macchinista delle Ferrovie dello Stato di Colleferro, è deceduto nel 2018 a soli 60 anni lasciando orfani i due figli Simone e Luca (all’epoca di 26 e 3 (...)

Leggi la notizia integrale su: TG24.info

Il post dal titolo: «Colleferro – Macchinista morto a causa dell’amianto, il Tribunale condanna l’INAIL» è apparso sul quotidiano online TG24.info dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Anagni.

Lo scopo del servizio di aggregazione delle notizie di GeosNews.com è quello di posizionare geograficamente le notizie e le fonti d’informazione ufficiali e indipendenti. Continua