Portogruaro, anche i profughi in strada a pulire i danni della tempesta

Favicon Nuova Venezia

Il Portogruarese flagellato: danni alle coperture, cento alberi caduti, telefoni ko PORTOGRUARO. I migranti aiutano le forze dell’ordine a sgombrare le strade dagli alberi caduti a Portogruaro e Annone. Gratuitamente e spontaneamente hanno deciso di aiutare le comunità assistendo vigili del fuoco, volontari di Protezione civile e operai comunali. Ad Annone i giovani africani hanno spostato gli...

Leggi la notizia integrale su: Nuova Venezia


Il post dal titolo: «Portogruaro, anche i profughi in strada a pulire i danni della tempesta » è apparso sul quotidiano online Nuova Venezia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Venezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie