Il tuffo in Canal Grande gli costa 450 euro: multa al turista australiano

Favicon il Gazzettino

VENEZIA - Quattrocentocinquanta euro: tanto è costato a un turista australiano il tuffo in Canal Grande, questa mattina, sabato 12 agosto. Il turista ventenne, che alloggia in un B&b insieme a un amico e - a quanto ha affermato - non sapeva che fare il bagno in canale fosse proibito, è stato multato dalla polizia. Il giovane è stato pizzicato in acqua davanti al Casinò da un tassista che ha...

Leggi la notizia integrale su: il Gazzettino


Il post dal titolo: « Il tuffo in Canal Grande gli costa 450 euro: multa al turista australiano » è apparso sul quotidiano online il Gazzettino dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Venezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie