Chioggia, profughi asserragliati all'interno del Vecio Bragosso

Favicon Nuova Venezia

Chioggia. "Vogliamo condizioni di vita migliori" CHIOGGIA. Si sono asserragliati all'interno del Vecio Bragosso in segno di protesta per chiedere un trattamento migliore. Torna alta la tensione tra i richiedenti asilo. Circa sessanta profughi ospitati nella struttura che si trova a Sant'anna di Chioggia dalle prime ore di giovedì mattina hanno dato vita a una protesta iniziata mercoledì sera,...

Leggi la notizia integrale su: Nuova Venezia


Il post dal titolo: «Chioggia, profughi asserragliati all'interno del Vecio Bragosso » è apparso sul quotidiano online Nuova Venezia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Venezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie