Usl di Treviso al limite, i sindacati: «Mancano almeno 100 dipendenti»

Favicon il Gazzettino

TREVISO - C'è crisi, nell'azienda sanitaria locale Usl n.2 di Treviso, per una carenza di organico che, secondo i suoi stessi dipendenti, sarebbe “sotto” di almeno 100 addetti e «il solo turnover non è sufficiente a garantire le attività dei servizi e reparti». A sostenerlo, in un documento sottoscritto da circa 3 mila lavoratori che sarà consegnato domani alla direzione, tutte le sigle...

Leggi la notizia integrale su: il Gazzettino


Il post dal titolo: « Usl di Treviso al limite, i sindacati: «Mancano almeno 100 dipendenti» » è apparso sul quotidiano online il Gazzettino dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Treviso.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie