Si scaglia col furgone contro la vetrina del pub: scarcerato rom

Favicon il Gazzettino

PADOVA - Il nomade rom di 23 anni Mercedes Seferovic dal carcere passa agli arresti domiciliari. Il Gip ha convalidato il fermo, ma ha deciso per la sua scarcerazione. Il giovane rom, che risulta residente con la famiglia in un'abitazione di proprietà del Comune in via Bajardi a Mortise, è accusato di tentato omicidio plurimo, rissa, lesioni, danneggiamento, guida senza patente e guida in stato...

Leggi la notizia integrale su: il Gazzettino


Il post dal titolo: « Si scaglia col furgone contro la vetrina del pub: scarcerato rom » è apparso sul quotidiano online il Gazzettino dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Padova.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie