Sgombero Via Giordano, Amato (AL): "Somali migranti e richiedenti asilo prime vittime del taglio alle accoglienze per sgomberi e sfratti e oggi costretti a occupare in via Baracca"

Favicon Firenze OnLine

'I somali sgomberati dalla struttura in via Giordano non erano occupanti perché l'amministrazione aveva riconosciuto la loro associazione, concedendogli la struttura di via Giordano dal 2009 per 6 anni, e i somali, migranti e richiedenti asilo, sono le prime vittime del taglio alle accoglienze per sgomberi e sfratti, decisa dai servizi sociali dal giugno scorso, così che stamani sono stati costretti a occupare uno stabile in via Baracca'. Lo afferma Miriam Amato, consigliera di...

Leggi la notizia integrale su: Firenze OnLine


Il post dal titolo: «Sgombero Via Giordano, Amato (AL): "Somali migranti e richiedenti asilo prime vittime del taglio alle accoglienze per sgomberi e sfratti e oggi costretti a occupare in via Baracca"» è apparso sul quotidiano online Firenze OnLine dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Firenze.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie