Migranti: Medici Senza Frontiere sospende l’attività. A causa dei controlli libici e del codice di condotta italiano

Favicon Firenze Post

Gli equipaggi dell'Associazione radical chic che percorreva il Mare nostrum senza limitazioni rinuncia alle sue scorribande, temendo controlli e presenza di polizia a bordo, accusando le autorità italiane e libiche. Un bell'esempio di tutela della legalità

Leggi la notizia integrale su: Firenze Post


Il post dal titolo: «Migranti: Medici Senza Frontiere sospende l’attività. A causa dei controlli libici e del codice di condotta italiano» è apparso sul quotidiano online Firenze Post dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Firenze.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie