Rosolini, arrestato il deputato regionale Giuseppe Gennuso: l'accusa è voto di scambio

Favicon Siracusa Post

Gennuso è stato sottoposto ai domiciliari. Sarebbero coinvolte altre persone E' stato arrestato, poche ore fa, dai Carabinieri il deputato regionale Giuseppe Gennuso. Gennuso, 65 anni, è accusato di voto di scambio. Il deputato, infatti, pare che avesse stretto accordi con i clan mafiosi dai quali attingere come bacino di voti e assicurarsi, quindi, un posto all'Ars. Il provvedimento è stato emesso dal Gip del tribunale di Catania su richiesta della Direzione distrettuale antimafia del capoluogo etneo. Gennuso è stato sottoposto ai domiciliari. Nell'inchiesta coinvolte altre persone. Ancor...

Leggi la notizia integrale su: Siracusa Post


Il post dal titolo: «Rosolini, arrestato il deputato regionale Giuseppe Gennuso: l'accusa è voto di scambio» è apparso sul quotidiano online Siracusa Post dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Siracusa.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie