Messina, offese e volgarità contro la madre: giovane donna finisce ai domiciliari

Favicon Corsaro del Sud

Offese gravi e volgarità, in strada, contro la madre. La donna, impaurita, era uscita da casa e la figlia, che le era corsa dietro, e continuava imperterrita a lanciarle insulti, urlando alla donna ogni tipo di improperie.Questa, la scena che si presentava agli occhi dei poliziotti delle Volanti della Questura di Messina, intervenuti immediatamente a tranquillizzare la donna.Gli agenti passavano ad entrare all'interno dell'abitazione, teatro dell'avvenimento, per espletare gli accertamenti del caso. Dai sì emergeva che a far esplodere l'ira funesta della figlia della aggredita erano stati...

Leggi la notizia integrale su: Corsaro del Sud


Il post dal titolo: «Messina, offese e volgarità contro la madre: giovane donna finisce ai domiciliari» è apparso sul quotidiano online Corsaro del Sud dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Messina.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie