Agrigento: arrestato candidato lista 5 stelle in Sicilia, è ai domiciliari con l'accusa di estorsione

Favicon Corsaro del Sud

È stato incastrato dalle registrazioni di due dipendenti e dalle dichiarazioni di una terza persona, Fabrizio La Gaipa, imprenditore di 42 anni e primo dei non eletti (con più di 4mila voti) nella provincia di Agrigento alle ultime elezioni regionali siciliane del 5 novembre. Il 42enne è stato arrestato dalla squadra mobile di Agrigento con l'accusa di estorsione e si trova ora agli arresti domiciliari per aver costretto i dipendenti a firmare buste paghe false.Dalle indagini in corso, coordinate da Luigi Patronaggio (Procuratore di Agrigento), risulterebbero fondate le accuse dei dipendent...

Leggi la notizia integrale su: Corsaro del Sud


Il post dal titolo: «Agrigento: arrestato candidato lista 5 stelle in Sicilia, è ai domiciliari con l'accusa di estorsione» è apparso sul quotidiano online Corsaro del Sud dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Messina.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie