‘Futuro Remoto’, attesi 2mila ricercatori al festival della scienza

Favicon Catania Oggi

Roma, 19 mag. (AdnKronos) - Futuro Remoto, il primo Festival della scienza d'Italia, nato a Napoli 31 anni fa, torna per il terzo anno consecutivo nel cuore della città, a Piazza Plebiscito. Dopo il successo dell'edizione 2016, che ha raggiunto la cifra record di 230.0000 visitatori, il grande villaggio della scienza sarà dedicato quest'anno al tema Connessioni, perché generare incontri e connessioni è lo spirito che caratterizza l'intera manifestazione: una consolidata cooperazione, che si arricchisce ad ogni edizione, unendo, in un'occasione unica, i principali attori della cultura, dell...

Leggi la notizia integrale su: Catania Oggi


Il post dal titolo: «‘Futuro Remoto’, attesi 2mila ricercatori al festival della scienza» è apparso sul quotidiano online Catania Oggi dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Catania.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie