Ilva, la Fiom denuncia: “Am InvestCo dice no al preridotto”

Favicon Cronache Tarantine

“L’uso del preridotto non è previsto nel piano industriale”. Sarebbe stata questa la risposta ricevuta dalla Fiom Cgil nell’incontro di questa mattina presso il ministero dello Sviluppo economico dove erano in discussione gli aspetti ambientali della transizione ad Am InvestCo degli impianti dell’Ilva di Taranto. La risposta è arrivata direttamente dai rappresentanti della nuova cordata, stando a quanto riferito in una nota stampa dalla segreteria provinciale della sigla dei metalmeccanici. “Am InvestCO ha risposto che il piano industriale non prevede l’utilizzo del DRI nonosta...

Leggi la notizia integrale su: Cronache Tarantine


Il post dal titolo: «Ilva, la Fiom denuncia: “Am InvestCo dice no al preridotto”» è apparso sul quotidiano online Cronache Tarantine dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Taranto.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie