IL PRESIDIO DI SAN BASILIO E’ ZONA ROSSA, D’AMATO (M5S): SOLIDARIETA’ AL MOVIMENTO NO TAP. L’UE COMPLICE DEL DISASTRO AMBIENTALE IN PUGLIA

Favicon Tarantini Time

Ieri notte, il presidio “sentinella della libertà” di San Basilio è diventato ZONA ROSSA, dopo 8 mesi di resistenza. Un’ordinanza prefettizia ha negato l’accesso in tutta la zona limitrofa all’area cantiere. La Multinazionale è diventata proprietaria del territorio e ne dispone a suo piacimento. Ho portato il caso a Strasburgo, davanti alla Commissione europea, perché...

Leggi la notizia integrale su: Tarantini Time


Il post dal titolo: «IL PRESIDIO DI SAN BASILIO E’ ZONA ROSSA, D’AMATO (M5S): SOLIDARIETA’ AL MOVIMENTO NO TAP. L’UE COMPLICE DEL DISASTRO AMBIENTALE IN PUGLIA» è apparso sul quotidiano online Tarantini Time dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Taranto.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie