“Cavallo di ritorno”. I Carabinieri arrestano 2 rumeni responsabili di tentata estorsione e minaccia aggravata.

Favicon Tarantini Time

I Carabinieri della Stazione di Marina di Ginosa (Ta), hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di tentata estorsione e minaccia aggravata, R.A.M e F.A.A, entrambi venticinquenni, già noti alle Forze dell’Ordine, di nazionalità rumena senza fissa dimora, domiciliati in Ginosa (Ta) alla frazione Marina di Ginosa. Le indagini hanno avuto inizio quando, i...

Leggi la notizia integrale su: Tarantini Time


Il post dal titolo: «“Cavallo di ritorno”. I Carabinieri arrestano 2 rumeni responsabili di tentata estorsione e minaccia aggravata.» è apparso sul quotidiano online Tarantini Time dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Taranto.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie