Opere abusive? Scattano i sigilli per una porzione del “Bacino Grande”

Favicon Corriere Salentino

di F.Oli. PORTO CESAREO (Lecce) – Sotto sequestro una porzione (tredici camere e relativi bagni, un ufficio e due locali) del complesso “Bacino grande” a Porto Cesareo. Nei giorni i carabinieri della sezione di pg hanno eseguito il sequestro preventivo disposto dal gip Simona Panzera. Nell’inchiesta, coordinata dal sostituto procuratore Roberta Licci, sul “Bacino grande”...

Leggi la notizia integrale su: Corriere Salentino


Il post dal titolo: «Opere abusive? Scattano i sigilli per una porzione del “Bacino Grande”» è apparso sul quotidiano online Corriere Salentino dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Lecce.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie