Il figlio muore a 33 anni e dona gli organi: “Vorrei abbracciare chi vive grazie a lui”

Favicon Milano Fanpage

La madre di Alessandro Quitadamo, 33enne di Busto Arsizio morto in seguito ad un aneurisma, sogna di abbracciare le cinque persone che hanno ricevuto gli organi del figlio e grazie ai quali hanno potuto tornare a vivere.Continua a leggere

Leggi la notizia integrale su: Milano Fanpage


Il post dal titolo: «Il figlio muore a 33 anni e dona gli organi: “Vorrei abbracciare chi vive grazie a lui”» è apparso sul quotidiano online Milano Fanpage dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Milano.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie