«Pensavo che il tumore venisse agli altri» In un libro le ragioni per restare in vita

Favicon l'Eco di Bergamo

La giornalista Anna Savini, 44 anni, colpita da un cancro al seno ha descritto le sue giornate tra paure e ironia. «Se ce l’ho fatta io, ce la possono davvero fare tutti»: Anna Savini, giornalista del quotidiano «La Provincia di Como» del gruppo Sesaab (che edita anche L’Eco), a 44 anni ha scoperto di avere un tumore maligno al seno. Le è crollato il mondo addosso, perché quella malattia - che in forme diverse aveva già colpito duramente la sua famiglia - proprio non la voleva. Ma in fondo al suo cuore ha trovato anche molte «Buone ragioni per restare in vita» e le ha raccolte in...

Leggi la notizia integrale su: l'Eco di Bergamo


Il post dal titolo: ««Pensavo che il tumore venisse agli altri» In un libro le ragioni per restare in vita» è apparso sul quotidiano online l'Eco di Bergamo dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Bergamo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie