I banditi “gentiluomini” incastrarti dai cellulari

Favicon Tusciaweb

Viterbo - Incastrati dai cellulari. E' attraverso i tabulati telefonici che i carabinieri sono riusciti a risalire ai tre banditi che avrebbero commesso le due rapine ai danni delle banche di Faleria e di Oriolo Romano. Bottino complessivo: oltre 30mila euro.The post I banditi “gentiluomini” incastrarti dai cellulari appeared first on Tusciaweb.eu.

Leggi la notizia integrale su: Tusciaweb


Il post dal titolo: «I banditi “gentiluomini” incastrarti dai cellulari» è apparso sul quotidiano online Tusciaweb dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Viterbo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie