Se aggiustare un giocattolo non è un gioco

Favicon ilmessaggero.it

Aggiusta invece di buttare. Giocattoli, vestiti, mobili possono avere una nuova [email protected] Babbo Natale porta i giocattoli, Guido li aggiusta. Bambole che non parlano più, trenini fermi, robot decapitati, aerei smontati. Finirebbero nei cassonetti dell’indifferenziata, ultimi tra i rifiuti. Una macchinina rotta è un insulto anche per chi non ha giochi. A Guido questa storia di buttare...

Leggi la notizia integrale su: ilmessaggero.it


Il post dal titolo: « Se aggiustare un giocattolo non è un gioco » è apparso sul quotidiano online ilmessaggero.it dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Roma.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie