Roma, nomade picchia a sangue la convivente perché rifiuta di fare le faccende domestiche

Favicon ilmessaggero.it

I vigili urbani, oggi pomeriggio, erano intenti a controllare i nomadi del campo di La Barbuta, a ridosso del Gra, vicino la via Appia, quando hanno sentito le grida di una donna. Sono corsi in suo...

Leggi la notizia integrale su: ilmessaggero.it


Il post dal titolo: « Roma, nomade picchia a sangue la convivente perché rifiuta di fare le faccende domestiche » è apparso sul quotidiano online ilmessaggero.it dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Roma.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie