Via Palermo, il Riesame: tutti i responsabili del colpo restano in carcere ma si trattò di un furto

Favicon Latina Quotidiano

Non si è trattato di una rapina impropria in via Palermo, quando rimase ucciso Domenico Bardi colpito da diversi colpi di pistola, ma di un furto. A dirlo sono stati questa mattina i giudici del Tribunale del Riesame al quale tutti e quattro i responsabili del colpo avevano presentato ricorso. Anche Giuseppe Rizzo, Maria Rosaria Autore e Antonio

Leggi la notizia integrale su: Latina Quotidiano


Il post dal titolo: «Via Palermo, il Riesame: tutti i responsabili del colpo restano in carcere ma si trattò di un furto» è apparso sul quotidiano online Latina Quotidiano dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Latina.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie