Frosinone – Dopo furti e proteste… ora altre telecamere al cimitero

Favicon TG24.info

Dopo le proteste, il numero delle telecamere al cimitero di Frosinone “sarà implementato”. Lo annuncia il sindaco Nicola Ottaviani dopo che, la scorsa settimana, l’impresa funebre Cameracanna srl aveva lanciato l’allarme furti al camposanto del capoluogo. Una “campagna” nata via social, con l’impresa funebre che aveva diffuso un messaggio inequivocabile sui canali ufficiali del Comune. “La Cameracanna srl - si legge nel post diffuso sul web - a seguito delle continue lamentele da parte dei propri clienti e relative ai continui furti all’interno del cimitero comunale di fiori...

Leggi la notizia integrale su: TG24.info


Il post dal titolo: «Frosinone – Dopo furti e proteste… ora altre telecamere al cimitero» è apparso sul quotidiano online TG24.info dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Frosinone.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie