Stazione di Parma, una nuova rapina: con le fiaccolate i parmigiani ci si puliscono le terga, serve politica vera

Favicon Rosso Parma

Un fatto di cronaca che racconta perfettamente quanto utili siano le marcette dei fasci (e compagni di merende grillini) in zona stazione: finite, ciascuno di questi benestanti destrimani è tornato nella sua bella casetta, lasciando inalterato il problema.Alle 3 del mattino le volanti ci sono dovute tornare, in Stazione: un 35enne parmigiano era stato rapinato e chiedeva il loro intervento.Arrivate sul luogo della segnalazione, gli agenti hanno individuato la vittima, che presentava numerose abrasioni alle braccia ed una ferita lacero contusa alla testa,oltre ad un’ecchimosi allo zigomo....

Leggi la notizia integrale su: Rosso Parma


Il post dal titolo: «Stazione di Parma, una nuova rapina: con le fiaccolate i parmigiani ci si puliscono le terga, serve politica vera» è apparso sul quotidiano online Rosso Parma dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Parma.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie