Ex Salvarani, la contesa Comune di Parma e Sviluppi Immobiliari Parmensi si avvia al Consiglio di Stato

Favicon Rosso Parma

Una contesa legale che potrebbe costarci un mare di soldi, quella che riguarda gli espropri dei terreni su cui è stata costruita la “tangenzialina” che collega il casello autostradale di Parma Centro con le Fiere di Parma: tra mancati introiti (1,1 milioni di euro) e danni presunti (600 mila euro) all’orizzonte non si profila nulla di buono.In recepimento della delibera di giunta di cui abbiamo parlato nell’articolo precedente, il dirigente pro tempore del Servizio di Avvocatura Municipale, Salvatore Caroppo, ha individuato nel prof. Giuseppe Morbidelli di Firenze il legale con il pro...

Leggi la notizia integrale su: Rosso Parma


Il post dal titolo: «Ex Salvarani, la contesa Comune di Parma e Sviluppi Immobiliari Parmensi si avvia al Consiglio di Stato» è apparso sul quotidiano online Rosso Parma dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Parma.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie