Nasconde la catenina per evitare la rapina ma viene colpito al volto con la pistola

Favicon il Gazzettino Vesuviano

Si è opposto alla rapina della catenina che portava al collo, la reazione è stata violenta. Un ragazzo di 18 anni è stato colpito al volto con il calcio della pistola. Il fatto, su cui indaga la Polizia, è accaduto a Napoli quando la vittima con altri tre amici si trovava in auto e aveva appena imboccato via traversa III Cassano, nel quartiere Secondigliano, senza rendersi conto che si trattava...

Leggi la notizia integrale su: il Gazzettino Vesuviano


Il post dal titolo: «Nasconde la catenina per evitare la rapina ma viene colpito al volto con la pistola» è apparso sul quotidiano online il Gazzettino Vesuviano dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Napoli.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie