Massacrati in metrò dalla baby gang «Chiesto aiuto, nessuno si è mosso»

Favicon Il Mattino - Napoli

GIUGLIANO. È stato strattonato, minacciato, poi picchiato. In un vortice di follia e violenza, nel giro di pochi interminabili secondi, è stato preso a calci, a pugni, ancora a calci. Senza un perché, senza la minima motivazione. Gaetano come Arturo, vittima di un branco di coetanei, è adesso in rianimazione. All’ospedale di Giugliano, dove è arrivato nel tardo pomeriggio, portato d’urgenza...

Leggi la notizia integrale su: Il Mattino - Napoli


Il post dal titolo: « Massacrati in metrò dalla baby gang «Chiesto aiuto, nessuno si è mosso» » è apparso sul quotidiano online Il Mattino - Napoli dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Napoli.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie