Mistero sui motivi dell'agguato compiuto a colpi di kalashnikov

Favicon Gazzetta del Sud

C’è mistero assoluto sulla sparatoria avvenuta nel cuore della notte da giovedì a venerdì sulla strada statele “18” alla periferia nord di Rosarno, a qualche centinaio di metri dal ponte sul fiume Mesima, e nella quale è rimasto ferito di striscio alla nuca il 45enne Vittorio Pileio. Da quel che si

Leggi la notizia integrale su: Gazzetta del Sud


Il post dal titolo: «Mistero sui motivi dell'agguato compiuto a colpi di kalashnikov» è apparso sul quotidiano online Gazzetta del Sud dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Reggio Calabria.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie