Cherubino: il "Mastro" non mi sosteneva

Favicon Gazzetta del Sud

Si è conclusa con la richiesta di conferma della sentenza di primo grado la requisitoria del procuratore generale Domenico Galletta al processo d’appello “Falsa Politica”. Il tribunale di Locri, come si ricorderà, ha riconosciuto la colpevolezza di cinque imputati, condannati a complessivi 52 anni d

Leggi la notizia integrale su: Gazzetta del Sud


Il post dal titolo: «Cherubino: il "Mastro" non mi sosteneva» è apparso sul quotidiano online Gazzetta del Sud dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Reggio Calabria.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie