Costruisce palazzo in area protetta del Parco dell’Aspromonte. Denunciato

Favicon CN24

È accusata di abusivismo edilizio, la persona denunciata dai carabinieri forestali di Mammola. Sì, perché la persone in questione ha costruito una struttura senza alcuna autorizzazione all’interno del Parco nazionale dell’Aspromonte. L’uomo avrebbe realizzato un edificio in muratura con blocchi di cemento, con pilastri in acciaio e in cemento armato e ha una copertura in lamiera grecata, adibito in parte a stalla, in parte a deposito e in parte a forno e legnania. La località ricade in zona “Unica” dei terreni vincolati per scopi idrogeologici del comune di Mammola e si trova in...

Leggi la notizia integrale su: CN24


Il post dal titolo: «Costruisce palazzo in area protetta del Parco dell’Aspromonte. Denunciato» è apparso sul quotidiano online CN24 dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Reggio Calabria.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie