Arrestata per detenzione abusiva di arma la sorella di vittima agguato nel vibonese

Favicon LameziaClick

VIBO VALENTIA – Una donna, Viola Inzillo, di 52 anni, è stata arrestata da personale della squadra mobile di Vibo Valentia e del Commissariato della Polizia di Stato di Serra San Bruno, per detenzione abusiva di arma clandestina oltreché di svariato munizionamento. La donna è la sorella di Salvatore Inzillo, ucciso il 22 giugno scorso [&hellip

Leggi la notizia integrale su: LameziaClick


Il post dal titolo: «Arrestata per detenzione abusiva di arma la sorella di vittima agguato nel vibonese» è apparso sul quotidiano online LameziaClick dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Lamezia Terme.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie