Calabria. Rosita Dinapoli del PD: 'Cannavino, l’Anas si assuma la responsabilità di riaprire la vecchia SS.107'

Favicon Amantea online

'E' inconcepibile che un ente importante come l'Anas, chiamato ad affrontare e risolvere definitivamente le problematiche strutturali che riguardano il viadotto Cannavino di Celico, dopo mesi di incontri e riunioni, si muova ancora senza avere un'idea precisa di ciò che deve essere fatto e dei tempi necessari per realizzarlo'.E' quanto afferma, in una nota, la segretaria del Circolo del Pd di Rovito, Rosita Dinapoli.

Leggi la notizia integrale su: Amantea online


Il post dal titolo: «Calabria. Rosita Dinapoli del PD: 'Cannavino, l’Anas si assuma la responsabilità di riaprire la vecchia SS.107'» è apparso sul quotidiano online Amantea online dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Amantea.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie