Da Easl 2017 progressi anti-epatite C per adulti e bambini

Favicon Resto al Sud

Amsterdam, 21 apr. (AdnKronos Salute) – Due studi di fase 2 hanno valutato l’efficacia di ledipasvir 90 mg/sofosbuvir 400 mg, in compresse, in popolazioni di pazienti affetti dal virus dell’epatite C non studiati precedentemente in trial clinici dedicati con terapie antivirali ad azione diretta. Gli studi hanno dimostrato tassi di guarigione dall’Hcv del 99% in bambini di età compresa fra i 6 e gli 11 anni e del 100% in pazienti adulti coinfetti dal virus dell’epatite C e B. I risultati sono stati presentati da Gilead nel corso dell’Easl 2017 (European association for the study of...

Leggi la notizia integrale su: Resto al Sud


Il post dal titolo: «Da Easl 2017 progressi anti-epatite C per adulti e bambini» è apparso sul quotidiano online Resto al Sud dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Basilicata.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie