D’Alfonso indagato per il recupero dell’ex Cofa. Il presidente: ‘mi aspettavo la cittadinanza onoraria’

Favicon AbruzzoLive

Pescara. La Procura di Pescara ha iscritto nel registro degli indagati il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, e altre persone, in un’inchiesta relativa alla vicenda del recupero del complesso ex Cofa, l’area di 35 mila metri quadrati di proprietà della Regione, che per trent’anni ha ospitato il mercato ortofrutticolo pescarese. D’Alfonso è indagato anche...

Leggi la notizia integrale su: AbruzzoLive


Il post dal titolo: «D’Alfonso indagato per il recupero dell’ex Cofa. Il presidente: ‘mi aspettavo la cittadinanza onoraria’» è apparso sul quotidiano online AbruzzoLive dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Abruzzo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie